Cos'è la scansione in 3D

Fino a oggi abbiamo utlilizzato un normalissimo scanner per scansionare fogli e documenti, riportando in forma digitale il foglio di carta e modificandone immagini e testo per mezzo di appositi software; il principio di lavorazione dello scanner 3D è lo stesso, ma varia la tecnologia.

E' così possibile progettare al contrario (Reverse Engineering), cioè dall'oggetto si torna al progetto.

L'oggetto viene visionato con un apposito dispositivo sugli assi XYZ che emettendo una luce laser a impulsi rileva così le  distanze tra il dispositivo e ogni superficie del modello; ogni impulso verrà digitalizzato mediante apposito software per poi essere reso visibile sullo schermo. 

A operazione ultimata avremo un modello digitale in 3D identico all'oggetto reale, pronto per poter essere modificato ed essere passato al processo di stampa.

Scansione 3D grandi oggetti

E possibile realizzare scansioni di grandi oggetti come: edifici, strutture, catene di montaggio, grandi macchinari, terreni  ecc...

Scansione 3D a domicilio

Generalmente le scansioni le eseguiamo presso la nostra sede, ma succede spesso che o per comodità del cliente o per peso e dimensioni eccessive dell'oggetto da scansionare, veniamo noi presso la Vs sede o domicilio per eseguire il lavoro. In seguito completiamo la fase finale della pulitura e realizzazione del file STL presso la nostra sede, in modo da consegnare il lavoro in tempi brevi.